ISTEROSCOPIA CHIRURGICA

Isteroscopia chirurgica Firenze -Dottor Stefano Calzolari isteroscopia ambulatoriale diagnostica in chirurgia a Firenze

Con

supporto anestesiologico

si utilizza uno strumento endoscopico (isteroscopio chirurgico) del diametro di 9 mm, sensibilmente più grande di quello ambulatoriale. E’ necessario quindi, oltre alla dilatazione con una soluzione fisiologica sterile (acqua), una dilatazione atraumatica e reversibile del canale di 9 mm sufficiente al passaggio dell’isteroscopio.

Il sistema operativo dell’isteroscopio si avvale della tecnica plasmacinetica: grandissima efficienza chirurgica associata ad eccellente capacità emostatica. Queste maggiori dimensioni e la tecnica plasmacinetica permettono una operatività molto soddisfacente e completa anche nelle patologie più complesse.
L’

isteroscopia chirurgica

ha permesso negli ultimi anni un approccio molto più conservativo rispetto al passato riducendo, in molte patologie benigne dell’utero, gli interventi demolitivi cioè l’isterectomia.
“SAVE THE UTERUS” ( vedi il canale Youtube) enfatizza il rispetto e la conservazione dell’integrità dell’apparato genitale femminile e di tutte le sue funzioni.
Le

patologie

sono le stesse dell’isteroscopia ambulatoriale, ma con morfologia e dimensioni molto più complesse.

Controllo endometriale
per iperplasia con atipie

Rimozione di prodotti
del concepimento ritenuti

Miomectomia radicale

Isteroscopia chirurgica Firenze